Biografia

Marianna Iozzino nasce a Nocera Inferiore (SA) nel 1988. Nel 2013 si laurea in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano. Dal 2012 lavora in cantieri di restauro a Napoli e in Svizzera, dove nel 2015 si diploma in Conservazione e Restauro di affreschi e stucchi presso la Supsi di Lugano.

Pittrice e disegnatrice, la sua ricerca artistica è legata al colore. Il corpo umano e i ritratti costituiscono i riferimenti permanenti della sua poetica.

Tra le mostre collettive in sedi in Italia e all’estero si segnalano: Spazio Oberdan, Milano 2012-2013 - Fondazione Gino e Gianna Macconi, Chiasso 2013-2016-2019 - Castello Aragonese, Ischia (Napoli) 2015-2016-2017 - Palazzo della Racchetta, Ferrara 2019.

Dal 2018 collabora con Karakorum Teatro e Spazio Yak di Varese e debutta nel luglio 2020 nel Festival di teatro “Tra Sacro e Sacro Monte” in  qualità di performer nello spettacolo “Orazion De Na Striga”. 

Nel giugno 2021 espone nella mostra collettiva "Artefici Del Nostro Tempo", presso la Fondazione Bevilacqua La Masa in Piazza San Marco a Venezia, organizzata dal Comune di Venezia in concomitanza della Biennale di Architettura 2021.

Vive e lavora a Varese.

Downloads:

Marianna Iozzino